INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI PER FINALITA’ DI INFORMAZIONI COMMERCIALI

La società Staf Service S.r.l., ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali” nonché ai sensi e per gli effetti del “Codice in materia di protezione dei dati personali” integrato con le modifiche introdotte dal Decreto Legislativo 10 agosto 2018, n. 101, è tenuta a fornire precise informazioni sul trattamento dei suoi dati personali sui diritti spettanti agli interessati oggetto dell’attività di informazione commerciale. La invitiamo pertanto a leggere attentamente le informazioni che seguono per poter poi consapevolmente esprimere la sua volontà in merito al trattamento dei suoi dati per le finalità e con le modalità in seguito indicate.

1. Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento, cioè il soggetto cui competono le decisioni in ordine alle finalità, alle modalità del trattamento di dati personali e agli strumenti utilizzati è la Società Staf Service S.r.l., con sede in Vicolo San Nicandro Nr. 4, 48121 – Ravenna (RA), P.Iva: 03364260400, Tel. 0544.203040, E-mail: Segreteria@stafservice.it, Pec: stafservicesrl-fo@legalmail.it. La nostra Società, sulla base di specifica autorizzazione prefettizia, può svolgere attività di informazione commerciale, raccogliendo e trattando sia dati forniti direttamente dagli interessati, che dati provenienti da pubblici registri, dati personali contenuti in atti o documenti conoscibili da chiunque (Es. Camere di commercio o Agenzia delle Entrate, P.R.A., Anagrafe), o dati generalmente accessibili pubblicamente (elenchi pubblici, organi di stampa, siti internet liberamente accessibili).

2. Finalità del trattamento / Base giuridica

Tutti i dati personali sono acquisiti nei limiti stabiliti dalla legge e dai regolamenti in materia di trattamento dei dati personali e sono trattati per le seguenti finalità con relativa base giuridica:

FINALITA’

1. Fornitura del servizio di informazione commerciale ai committenti per verifiche sulla situazione economica, finanziaria e patrimoniale degli interessati, nonché sulla loro solidità, solvibilità ed affidabilità, in relazione a legittime esigenze connesse, in via esemplificativa e non esaustiva, all’analisi e alla definizione delle strategie e politiche di business, all’individuazione di soggetti per l’avvio di nuovi rapporti commerciali, all’instaurazione e gestione di rapporti, anche precontrattuali, alla fornitura agli interessati di beni, prestazioni e servizi ed alle relative modalità e condizioni di pagamento, all’adempimento dei correlati obblighi normativi, anche in materia di antiriciclaggio, alla prevenzione e contrasto di frodi e alla tutela dei relativi diritti da parte dei committenti, anche in sede giudiziaria .

2. Finalità relative all’esecuzione di adempimenti previsti dalla legge

BASE GIURIDICA

1. Il trattamento di questi dati ha come base giuridica il legittimo interesse della nostra Società a fornire il servizio richiesto dai committenti per le finalità indicate, ex art. 6.1 lettera F. del GDPR.

2. Il conferimento di questi dati ha come base giuridica l’adempimento dell’obbligo legale ex art. 6.1 lettera C. del GDPR.

 

3. Categorie di dati trattati

Il trattamento riguarda o può riguardare le seguenti categorie di dati, limitate e proporzionate al raggiungimento delle finalità del presente trattamento: dati di identificazione personali, informazioni riguardanti aspetti organizzativi, produttivi, industriali, commerciali, economici, finanziari, patrimoniali, amministrativi e contabili relativi all’attività esercitata da operatori economici (quali ad es. imprese individuali o familiari, piccoli imprenditori, professionisti, esponenti aziendali rilevanti, ecc.), sia dati riferiti a persone fisiche che non esercitano un’attività imprenditoriale o professionale (Es.: visure camerali, bilanci, protesti e procedure concorsuali, pregiudizievoli di conservatoria, dati ipocatastali, nonché eventuali dati giudiziari riportati nelle fonti pubbliche o generalmente accessibili da chiunque). E’ escluso il trattamento di dati particolari ex art. 9 GDPR, mentre gli unici dati di natura giudiziaria ex art. 10 GDPR che potranno potenzialmente essere trattati, saranno limitati a quelli resi pubblici o comunque provenienti da fonte pubblica.

4. Modalità di Trattamento dei dati Personali

Il trattamento dei suoi dati avverrà presso la sede del Titolare (o qualora fosse necessario, presso i soggetti indicati al successivo paragrafo 6) mediante strumentazione cartacea ed elettronica con logiche strettamente correlate alle finalità ed in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. Tali strumenti sono predisposti in modo da ridurre al minimo il rischio di distruzione o perdita dei dati, di accesso non autorizzato agli stessi, di trattamento non conforme alle finalità descritte nella presente informativa. I suoi dati vengono raccolti esclusivamente per la finalità sopra descritta. Tali dati sono adeguati, pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità del trattamento; saranno sottoposti ad aggiornamento così da poterne sempre garantire l’esattezza. La informiamo inoltre che non viene eseguito alcun processo decisionale automatizzato riguardante i Suoi dati e non viene effettuata alcuna profilazione riguardo la Sua persona.

5. Tempi di Conservazione dei dati

I Suoi dati saranno conservati per il tempo necessario al raggiungimento della finalità indicata, salvo l’esercizio dei diritti sotto riportati. In ogni caso il Titolare e i responsabili da questi designati potranno conservare i suoi dati anche per un tempo ulteriore unicamente al fine di adempiere a specifici obblighi di legge e provvedendo, terminato tale periodo, alla loro cancellazione. Il termine di conservazione, in via generale è cosi fissato: a) le informazioni relative a fallimenti o procedure concorsuali per un periodo di tempo non superiore a 10 anni dalla data di apertura della procedura del fallimento; decorso tale periodo, le predette informazioni potranno essere ulteriormente utilizzate dal fornitore, solo quando risultino presenti altre informazioni relative ad un successivo fallimento o risulti avviata una nuova procedura fallimentare o concorsuale riferita al soggetto censito o ad altro soggetto connesso, nel qual caso, il trattamento può protrarsi per un periodo massimo di 10 anni dalle loro rispettive aperture; b) le informazioni relative ad atti pregiudizievoli ed ipocatastali (ipoteche e pignoramenti) per un periodo di tempo non superiore a 10 anni dalla data della loro trascrizione o iscrizione, salva l’eventuale loro cancellazione prima di tale termine, nel qual caso verrà conservata per un periodo di 2 anni l’annotazione dell’avvenuta cancellazione.

6. Categorie di Soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di Responsabili o Autorizzati

Per il perseguimento delle finalità sopra descritte i Suoi dati personali saranno trattati dal Titolare del trattamento, dai Responsabili del trattamento da lui nominati e dagli autorizzati del trattamento nominati. I Suoi dati potranno essere comunicati, al solo fine di consentire l’adempimento degli obblighi contrattuali o di legge:

  • Soggetti la cui facoltà di accesso ai dati è riconosciuta da disposizioni di legge, normativa secondaria e comunitaria;
  • Clienti che hanno richiesto questo servizio;
  • Pubbliche Autorità e Amministrazioni per adempimenti di legge;
  • Soggetti esterni che svolgono specifici incarichi per conto di questa Società relativamente ad adempimenti legali, societari, contabili, fiscali e giudiziali (quest’ultimo in caso di contenzioso).

I suoi dati non sono oggetto di ulteriore diffusione.

7. Trasferimento dati in un Paese Terzo

I dati personali potranno essere trattati con strumenti informatici/elettronici i quali potrebbero comportare un trattamento degli stessi in “Cloud Computing”, in tal caso, la memorizzazione degli stessi potrebbe avvenire anche su server siti in paesi extra UE. A tal fine è richiesto espresso consenso da parte dell’interessato qualora non vi siano decisioni di adeguatezza o il trasferimento non si soggetto a garanzie adeguate.
Si specifica che, qualora i dati saranno trattati con l’utilizzo di questa tecnologia, si ricorrerà a misure di sicurezza particolarmente stringenti, e qualora il trasferimento dovrà avvenire presso paesi terzi che non siano stati oggetto di decisioni di adeguatezza o qualora il trasferimento non sarà soggetto a garanzie adeguate, verrà richiesto il previo consenso all’interessato.

8. Diritti dell’Interessato

In primo luogo la Società rende noto che ha provveduto a nominare il Responsabile per la Protezione dei Dati (DPO) ai sensi dell’art. 37 del GDPR, reperibile alla mail Dpo@stafservice.it. La informiamo che la legge Le attribuisce specifici diritti indicati all’art. 15 e ss del GDPR, che potrà esercitare in qualsiasi momento, tra i quali: conoscere l’esistenza o meno di dati che la riguardano e come vengono utilizzati; quello di chiederne la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge nonché l’aggiornamento, la rettifica o, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati e di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento stesso, nonché opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta, contattando la Ns. Società, al Tel. 0544.203040. In ogni caso le richieste di cui al presente paragrafo possono essere presentate per iscritto mediante messaggio di posta elettronica inviato all’indirizzo Segreteria@stafservice.it, o tramite Pec all’indirizzo stafservicesrl-fo@legalmail.it, o tramite comunicazione postale a: Società Staf Service S.r.l., con sede in Vicolo San Nicandro Nr. 4, 48121 – Ravenna (RA).

In ogni caso, Lei avrà sempre il diritto di proporre reclamo presso l’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali, presso Piazza Venezia Nr. 11 – 00186 Roma (RM) – Tel. 06- 696771 – Email: garante@gpdp.it – Pec: protocollo@pec.gpdp.it. Ravenna, 01/04/2021